A fianco della nostra casa di Civitella vi è una grande quercia. Guardando i suoi rami imponenti, qualche volta mi chiedo fin dove si estendono, sotterranee, le sue radici. Sono esse la base della sopravvivenza di quel meraviglioso albero e, se venissero tagliate, morirebbe in poco tempo. Forse lo stesso discorso vale anche per noi. La qualità della nostra esistenza dipende molto dalle nostre radici. Quando si parla di radici, spesso si fa riferimento alle origini culturali e sociali, ma vi è un altro significato ed è quello che riguarda il sentire profondo. La nostra radice può essere in un anelito, in una domanda che non riusciamo a fare diventare parola. Può essere un fremito, un senso di insoddisfazione che affiora dal nostro inconscio, un non sentirci a posto. È un’inquietudine che ci attraversa nei momenti di stanchezza, e che cerchiamo di anestetizzare in tanti modi. Il timore è che, dandole spazio, ci possa far soffrire. Ed è un grande errore, perché si tratta della parte più vera di noi, che chiede di essere ascoltata.
Spesso, quando non riesce a trovare uno spazio nella nostra mente,
può imboccare la strada del corpo e diventare disturbo o malattia fisica. È una cosa seria. È come un pozzo nel quale non troviamo il tempo o il coraggio di buttare un secchio, per attingere l’acqua di cui abbiamo bisogno. Nella nostra formazione abbiamo imparato quanto sia importante seguire la “volontà di Dio”. Ebbene Dio…

Leggi Tutto

radici


E’ una costante del Vangelo la scoperta della vera religiosità, del vero amore fuori dai quadri ufficiali, nel mondo dei ripudiati, delle persone messe al bando. Nonostante questa scelta del Signore, troppo costante per essere considerata un dettaglio, continuiamo a formare la mentalità del privilegiato, dell’eletto, del separato. Mentalità che suppone una condanna e un disprezzo per tutti quelli che restano fuori. Il messaggio nuovo che Gesù vuol dare a Israele del suo tempo, è quello trasmesso sinteticamente alla samaritana: «Viene il tempo, anzi è questo, in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità, perché il Padre così vuole i suoi adoratori. Dio è spirito, e quelli che…

La Nostra Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, compila il form con i tuoi dati e riceverai gratuitamente la nostra newsletter, con tutti gli aggiornamenti e le notizie dell’Associazione

MADRE TERRA

Progetto di Solidarietà

SCOPRI DI PIÙ