Costruiamo insieme il nostro futuro

Frascati (RM)

Spesso ci siamo ritrovati a chiederci nei momenti di difficoltà: «Dio dove sei?» Papa Francesco nella sua geniale creatività ha affermato: «I giovani sono l’adesso di Dio». Il 20 agosto 2018 una ragazzina di 15 anni, ora famosa in tutto il mondo, si presentò davanti al Parlamento svedese con un cartellone con su scritto: «sciopero scolastico per il clima». Nel giro di pochi mesi più di un milione di persone, seguendo le sue indicazioni, stanno scendendo in piazza in tantissime città e paesi sparsi nei sette continenti. Un altro quindicenne, Simone, a Torre maura, periferia di Roma, ha detto con fermezza ad alcuni facinorosi esponenti di Casapound che scacciare via i rom dal suo quartiere «non me sta bene che no». Malala Yousafzai, pachistana, classe 1997, nel 2013 a soli 17 anni ha vinto il premio Sacharov per la libertà di pensiero e il nobel per la pace per essersi battuta affinché tutti i bambini del mondo possano accedere all’istruzione

Leggi Tutto

Altre vacanze


Per tutti c’è un tempo della vita in cui non sappiamo ancora camminare e per alcuni un tempo in cui non sono più in grado di farlo. Alzarsi, stare in piedi, muovere un piede davanti all’altro e procedere eretti: azioni talmente quotidiane e ordinarie da apparire scontate. In effetti non soltanto costituiscono un apprendimento che richiede attenzione e abilità, ma che si può anche perdere. Lo scrittore e camminatore svedese

La Nostra Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, compila il form con i tuoi dati e riceverai gratuitamente la nostra newsletter, con tutti gli aggiornamenti e le notizie dell’Associazione

MADRE TERRA

Progetto di Solidarietà

SCOPRI DI PIÙ