La forza della leggerezza

LA FORZA DELLA LEGGEREZZA
Romena, 2007
a cura di Massimo Orlandi

Quali sono le condizioni che liberano la nostra vita dal peso delle angosce, delle paure, dal bisogno di affermare il nostro “io”? In una sera luminosa di luglio, nel prato davanti alla pieve di Romena, Arturo Paoli ci accompagna lungo i sentieri della leggerezza del vivere. È il giorno di apertura della festa per i quindici anni della Fraternità, e Arturo inizia il percorso nel modo migliore, con un incontro intenso, poetico, liberante.
Questo libro nasce per favorire la condivisione di quella serata. Ne riproduce i contenuti, nella loro chiarezza come nella loro spontaneità, prova a richiamarne il clima.
Ma il testo che state per leggere punta anche oltre. Cerca di scoprire attraverso quali esperienze, quale cammino, quali intuizioni Arturo riesca a vivere nel suo quotidiano questa leggerezza. “La gioia di stare al mondo” è il titolo del dialogo con Massimo Orlandi, un dialogo iniziato a Spello, presso l’eremo dei piccoli fratelli di Charles de Foucauid, e proseguito in alcuni momenti successivi.
Due momenti d’incontro, un filo comune: l’abbraccio con Arturo. E la leggerezza si fa proposta, stimolo, si presenta a noi come bisogno: il bisogno di uno spazio aperto dove incontrare noi stessi, dove liberare la nostra infinita capacità di amare.