Vai all'archivio : •

Introduzione Novembre 2021

ALLA SCOPERTA DELLA BIBBIA

I RACCONTI DELLA VITA DI ABRAMO

INTRODUZIONE – NOVEMBRE 2021

Crescere in una fede sempre più adulta.

Durante l’anno 2020-21, abbiamo sperimentato la lettura continuata del vangelo di Giovanni.

Attraverso questa esperienza è aumentata la consapevolezza che per crescere nella conoscenza di Gesù non possiamo prescindere dal conoscere e approfondire la fede e la cultura del mondo ebraico in cui è cresciuto e vissuto.

Quest’anno ci proponiamo di attingere alle fonti dell’Antico Testamento con lo scopo di conoscere più da vicino la storia di Abramo e il suo cammino di crescita e di maturità nella fede.

Una lettura continuata del libro del Genesi dal capitolo 11 al 25

Non ti perdere nella lettura del testo, che può andare all’infinito, ma disponiti con umiltà ad interrogarlo. Siano le tue domande, la strada attraverso la quale ti incammini e siano esse ad ancorarti nella lettura. Così suggeriva un grande rabbino ad un suo discepolo. (P. Levy, Il qabbalista, Servitium, p.13).

Che significa camminare nella fede?

Quali immagini di Dio ci abitano e orientano?

Quali sfide nella fede affrontiamo, nel confrontarci con le angosce, le fatiche, le speranze del nostro tempo?

Quali dubbi, incertezze, vuoti e silenzi, attraversiamo nel nostro credere in Gesù, nel suo messaggio, nei suoi valori?

La figura di Abramo, che tutte le religioni monoteiste, ebraismo, cristianesimo e islam, riconoscono come padre nella fede, ha qualcosa da dirci?

Un tempo di gratuità

L’invito è di dedicare un tempo nel quotidiano per leggere i testi che ogni volta saranno indicati. L’obiettivo è raggiungere una conoscenza più diretta del testo per provare con semplicità ad interrogarlo, nel lasciarci personalmente coinvolgere.

Camminiamo insieme, ma ciascuno col proprio ritmo e nella propria solitudine.

La lettura continuata ci offra un’opportunità di nutrimento e consolazione.

Ci faremo aiutare anche da alcune riflessioni e commenti, che affiancati alla lettura, saranno a disposizione, come possibili strumenti di approfondimento.

Alcuni suggerimenti pratici

Leggo tutto il testo.

Cerco di capirne il contesto, la continuità col brano prima e dopo.

Mi fermo su parole, gesti, situazioni che mi colpiscono.

Secondo il metodo di lettura ed interpretazione ebraica, cerco altri passi nei libri dell’Antico Testamento, nei Vangeli, nelle Lettere di Paolo che rimandano al testo, lo arricchiscono e lo approfondiscono. Ne colgo le differenze, le sfumature.

Mi faccio aiutare nel cercare brani dalle piccole annotazioni ai margini del testo stesso.

Riverberi di luce per la nostra vita

Interrogo il testo con curiosità, dando ascolto alle domande che possono sorgere.

Soprattutto lascio che ne venga illuminata, interrogata la mia vita personale, famigliare, di gruppo.

Mi servo di un piccolo quaderno per annotare riflessioni, interrogativi, scoperte.

Posso anche scegliere di condividere con gli amici di Ore undici, riflessioni personali, testi, omelie, libri… inviando a: oreundici@oreundici.org